Home It

Home it > Alla Scoperta di Annecy > I grandi progetti, i grandi cantieri > Piano urbanistico locale

Piano urbanistico locale

Diminuer la taille de la police (moyenne).Augmenter la taille de la police (très grande).Augmenter les contrastes en inversant les couleurs.Supprimer l'ensemble de la personnalisation Pour imprimer le document, utilisez les fonctionnalités de votre navigateur. Dans les conditions actuelles, la référence de ce document ne peut être partagée. Pour ajouter le document à vos favoris, utilisez les fonctionnalités de votre navigateur.

La legge Solidarietà e Rinnovamento Urbano del 13 dicembre 2000 introduce una nuova generazione di documenti urbanistici , il Piano Urbanistico Locale (PLU), a sostituzione del Piano di Occupazione del Suolo (POS). Nel corso dell’elaborazione del PLU, è prevista una concertazione con l’insieme dei cittadini: essa ha preso ufficialmente forma durante il consiglio municipale del 29 settembre 2003.

 

La concertazione è un momento di confronto fra i cittadini di Annecy e gli Eletti in modo tale che il documento urbanistico che darà vita alla Città di domani possa essere realizzato anche in base a quanto emerso dall’incontro.

 

Il progetto di studio include tre grandi sezioni: l’Ambito umano (dati relativi alla popolazione, all’impiego, alle migrazioni sociali, all’ambiente...), il Settore Vita e Ambiente (ambienti naturali, patrimonio esistente, fonti naturali, sviluppo sostenibile...), il Funzionamento urbano (trasporti e spostamenti, impianti e servizi...).