Home It

Home it > Alla Scoperta di Annecy > I grandi progetti, i grandi cantieri > Il piano di circolazione

Il piano di circolazione

Diminuer la taille de la police (petite).Augmenter la taille de la police (grande).Augmenter les contrastes en inversant les couleurs.La mise en forme courante correspond à celle par défaut. Pour imprimer le document, utilisez les fonctionnalités de votre navigateur. Dans les conditions actuelles, la référence de ce document ne peut être partagée. Pour ajouter le document à vos favoris, utilisez les fonctionnalités de votre navigateur.


 

La Comunità dell’Agglomerato e la Città di Annecy hanno elaborato un nuovo piano di circolazione che permette un facile accesso al cuore dell’agglomerato stesso e garantisce une vera e propria qualità di vita, in particolar modo per rispondere alle necessità di spostamento nel centro città.

 

 


piano di circolazione

 

 

Questa nuova organizzazione della circolazione ha tre obiettivi specifici:

Sviluppare i trasporti pubblici riservando agli autobus una via preferenziale (aree sgombre) ;
Deviare il traffico di transito dal centro città ;
Creare nuovi percorsi per pedoni e 2 strade.

 

In concreto:

> " aree sgombre ", vie preferenziali per gli autobus, su Rue Sommeiller e Rue Vaugelas, in senso contrario alla circolazione automobilistica.
> un " polo di scambio ", luogo di raggruppamento delle corrispondenze tra le varie linee degli autobus, davanti alla stazione SNCF, migliori collegamenti pedonali con la stazione e con il parcheggio pubblico.
> Attenuazione degli impatti dei flussi di transito nel centro mediante reti viarie non comunicanti e mediante l’interramento di una trasversale Est-Ovest fra l’Avenue de Brogny e l’Avenue Bouvard.
> Nuovi collegamenti per pedoni e biciclette:

- La passerella di Thiou a Mandallaz verso Cran-Gevrier e Seynod ;
- Il proseguimento della passeggiata Sainte Thérèse du Québec, lungo il Thiou in direzione del centro di Cran-Gevrier ;
- La futura passerella di Galbert per oltrepassare la ferrovia a prolungamento del Boulevard Taine in direzione di Pâquier e del lago.